IL COLLOQUIO

Il colloquio è un momento fondamentale per una coscienza approfondita della persona. La nostra consulente ti accoglierà nel suo studio, in un’atmosfera serena e tranquilla dove non troverai forzature o invadenze. Dopo una prima presentazione libera – dove potrai raccontare di te nel modo in cui desideri – la consulente ti farà alcune domande più mirate per conoscere le tue peculiarità e il tuo stile di vita. Non spaventarti: queste domande specifiche permetteranno alla consulente di individuare sintomi e caratteristiche psico-fisiche, valutarne la costituzione e identificare le modalità di intervento.

Ricordati che la naturopatia utilizza tecniche, trattamenti e strumenti individualizzati, basati su ciò di cui hai realmente bisogno: capire al meglio chi sei e come vivi aiuterà la consulente a scegliere il trattamento che fa davvero per te.

In questa fase della consulenza di naturopatia sentirai empatia e fiducia reciproca: saranno i fondamenti del rapporto con la consulente e del trattamento che andrà a proporti; lei diventerà la tua coach, la tua consulente emozionale a Brescia che ti accompagnerà, passo dopo passo, lungo il tuo percorso.

CONSULENZA DI NATUROPATIA PER DISTURBI FISICI ED EMOZIONALI.

Senti il bisogno di ritrovare te stesso e il benessere di corpo e mente? Cerchi un aiuto per raggiungere i tuoi obiettivi di vita? Senti che l’ansia, lo stress e le tensioni ostacolano il tuo vivere con serenità ogni giorno? Richiedi subito la nostra consulenza di naturopatia.

Il servizio che offriamo presso A.S.D. 20 Olistici prevede un percorso personalizzato e strutturato in base alle tue specifiche esigenze, aiutandoti a ritrovare te stesso e la gioia di vivere, libera da qualsiasi peso.

La nostra consulenza di naturopatia prevede un colloquio iniziale e un’analisi della situazione. In seguito, viene proposto il percorso ideale per risolvere ogni problema o disturbo, sia fisico che emozionale.

COUNSELING: MENTE, CORPO E SPIRITO

Il counseling è una relazione d’aiuto che permette di capire i propri bisogni per trovare soluzioni nei momenti di crisi, quando è necessario prendere decisioni, fare nuove scelte, elaborare conflitti e raggiungere obiettivi per incrementare la propria autostima.

Il counseling utilizza l’ascolto empatico dell’altro per aiutarlo a scoprire la sua vera natura e a diventare consapevole del proprio potere creativo.

Gli strumenti utilizzati sono il respiro, l’ascolto del corpo, la trasformazione delle credenze limitanti, la comunicazione non-violenta e le visualizzazioni guidate.

Il colloquio viene integrato con un’analisi più specifica e una valutazione energetica che permettono alla consulente di identificare i percorsi più adatti al tuo caso.

LEARNING LOVE

Questo esercizio ti renderà consapevole di come il tuo corpo e il sistema nervoso si comportano di fronte ad avvenimenti vissuti con stress. Ricorda: la paura può essere non solo un’alleata ma anche un potente strumento di crescita umana e spirituale.

SOMATIC EXPERIENCING

Potrai sperimentare la tecnica definita looping, la quale permette di entrare e uscire dal disagio attraverso le tue risorse; essa offre al corpo la possibilità di scaricare l’eccesso di energia provocata dal disagio stesso e immagazzinata nel sistema nervoso.

COLLOQUIO FLORITERAPICO – FIORI DI BACH

I fiori di Bach agiscono sull’emotività e sugli stati d’animo. La mente non è staccata dal corpo e ciò che si mostra a livello mentale ha un significato e un’influenza anche sul piano fisico. Osservando e conoscendo l’aspetto emotivo e mentale è possibile correggere anche ciò che succede nel corpo.

I rimedi di Bach sono 38, suddivisi in 7 gruppi a seconda del tipo di disagio:

  • Paure e preoccupazioni
  • Incertezze e dubbi
  • Insufficiente interesse per il presente
  • Solitudine
  • Ipersensibilità e iperinfluenzabilità
  • Disagio, sconforto, disperazione
  • Atteggiamenti eccessivi con sé e con gli altri

Di questa miscela dovrai assumere 4 gocce sotto la lingua almeno 4 volte al giorno, in particolare al mattino appena sveglio, poco prima di pranzo, nel pomeriggio e la sera prima di addormentarti. Il fiore è il ponte, il legame che simbolicamente e materialmente collega la parte mentale a quella fisica.

Ricordati che:

“Il malessere non è né una crudeltà in sé, né una punizione, ma solo ed esclusivamente un correttivo, uno strumento di cui la nostra anima si serve per indicarci i nostri errori, per trattenerci da sbagli più gravi, per impedirci di suscitare maggiori ombre e per ricondurci sulla via della verità e della luce, dalla quale non avremmo mai dovuto scostarci.”

Edward Bach

COLLOQUIO FITOTERAPICO

La fitoterapia è una pratica che utilizza piante o estratti di piante per curare disturbi specifici o mantenere il benessere psicofisico. Lo sapevi che le piante sono veri e propri contenitori e produttori di sostanze chimiche che hanno effetti farmacologici nell’uomo?

I principi attivi utilizzati nel trattamento fitoterapico sono svariati: fenoli semplici, polifenoli, tannini e flavonoidi, glicosidi, terpeni, terpenoidi e saponine, olii essenziali e resine, alcamidi e alcaloidi. Potrai assumerli in vari modi: sotto forma di tinture madri, infusi, decotti o macerati a freddo e altre preparazioni vegetali ancora.

CONSIGLI ALIMENTARI A BRESCIA – TEST DELLE INTOLLERANZE ALIMENTARI

Per aiutarti a eliminare tossine e gonfiori, potenziare le tue difese, accelerare il metabolismo, riequilibrare l’energia fisica e mentale e migliorare digestione e respirazione, la nostra consulente esegue l’esame delle intolleranze alimentari tramite test kiniesologico.

Le intolleranze si differenziano dalle allergie per l’assenza di IgE e della stimolazione immunitaria. Tuttavia possono dare diversi fastidi quali:

  • Sintomi generali: stanchezza, ritenzione idrica, borse oculari, sonnolenza post-prandiale, alitosi, aumento della sudorazione, allergie stagionali.
  • Apparato nervoso: cefalea, ansia, irritabilità, depressione, scarsa memoria.
  • Apparato gastro-enterico: gonfiore, acidità, senso di nausea, gastrite, colite, diarrea, stipsi, flatulenza.
  • Apparato cardio-circolatorio: alterazione della pressione arteriosa, palpitazioni, extrasistoli.
  • Apparato endocrino e urogenitale: cistiti, sindrome premestruale, mestruazioni dolorose, amenorree, menopausa, cisti ovariche.
  • Apparato muscolo-scheletrico: crampi, debolezza muscolare, dolori articolari, infiammazioni muscolo-tendinee.
  • Epidermide: prurito locale e generalizzato, acne, dermatiti.
  • Tessuti sottocutanei: cellulite, sovrappeso, obesità.

SCOPRI COME RITROVARE IL TUO BENESSERE.

Contattaci per una consulenza gratuita.

Corsi form