CORSO DI MEDITAZIONE
A BRESCIA:
TU CI SEI, MA CHI SEI?

A.S.D. 20 Olistici ti propone un Corso di Meditazione a Brescia che ti permetterà di apprendere le principali tecniche di meditazione e l’arte di ascoltare il tuo silenzio ma anche l’attività; inoltre, il Corso di Meditazione ti offrirà la possibilità di entrare in rapporto con la respirazione e accedere a uno stato di concentrazione e attenzione spirituale.

Con la meditazione potrai addentrarti nel tuo essere più profondo e ritrovare te stesso. Mettendo in pratica le tecniche che apprenderai seguendo il corso meditazione a Brescia di A.S.D. 20 Olistici sentirai che qualcosa comincerà a cambiare dentro di te, vedrai che le piccole cose della tua vita cominceranno ad avere un significato nuovo e un’importanza inedita: imparerai semplicemente a gioire della vita!

Lunedì, Martedì, Giovedi e Sabato

SCOPRI E PROVA LA MEDITAZIONE A BRESCIA

La meditazione permette di porre maggiore attenzione e consapevolezza ai propri gesti ma anche di dare più spazio a quello che siamo veramente. Essa, infatti, è un’attività che permette alla mente di essere spettatrice di se stessa. Concentrando l’attenzione su un punto, infatti, la mente si calma, i pensieri si fermano e si può arrivare a comprendere la nostra vera natura: con le tecniche di meditazione scopriamo la saggezza e la tranquillità che risiedono in noi, ma impariamo anche a risvegliare quelle parti della coscienza che – per loro natura – sono assopite e inespresse.

La meditazione è uno stato della coscienza, una condizione naturale e innata, un evento che si verifica spontaneamente, ma anche uno stato d’animo speciale fatto di pace e profonda serenità, in cui sentirsi uniti al resto del mondo in modo assolutamente magico.

A.S.D. 20 Olistici propone un corso di meditazione a Brescia che ti permetterà di sperimentare la meditazione guidata e di sentirti completamente fuso con il resto dell’universo.  Le discipline orientali e lo yoga propongono diverse tecniche di meditazione che permettono di raggiungere questo stato:

MEDITAZIONE DELLA CANDELA

Il Trataka è un tipo di meditazione guidata che può essere svolto in due modi:

  • Esterno: si pratica a occhi aperti e lo sguardo può essere indirizzato su un oggetto esterno qualsiasi, come per esempio la fiamma di una candela, la luna, il sole nascente, uno Yantra, l’oscurità, la propria immagine allo specchio.
  • Interno: gli occhi rimangono sempre chiusi; si pratica su una visualizzazione interna qualsiasi, come un Chakra o il Terzo Occhio.

Seguento il corso di meditazione a Brescia di A.S.D. 20 Olistici potrai sperimentare la prima tipologia di meditazione rivolta alla fiamma di una candela.

I benefici di questa tecnica sono svariati:

  • A livello fisico corregge la debolezza degli occhi e – se praticata per periodi lunghi – anche alcuni difetti della vista.
  • A livello mentale aumenta la stabilità nervoso, rimuove l’insonnia e rilassa la mente ansiosa. Quando gli occhi sono fissi e immobili, infatti, la mente si comporta allo stesso modo: il processo del pensiero si ferma e la concentrazione aumenta. Questo porta controllo alla mente in tumulto.
  • A livello spirituale risveglia il Primo Chakra (Ajina Chakra).

Durante questa pratica è importante non battere mai la ciglia per consentire alla mente di concentrarsi al meglio, per liberarsi dai pensieri ricorrenti e dai problemi che assillano ogni giorno: tutto tace, la tua testa ora è libera. La concentrazione è tale da far sì che si crei un flusso di energia potente, in grado di eliminare qualsiasi elemento negativo che ti circonda. Le credenze limitanti, l’inadeguatezza e i pensieri depotenzianti spariscono completamente lasciando spazio a te soltanto.

LE QUATTRO POSIZIONE DEL BUDDHA

Questa pratica ci è stata insegnata da Thây Doji alla fine degli anni ’90. La sua funzione è allenare a mantenere la piena consapevolezza del respiro, del corpo e del momento presente in qualunque posizione: in piedi, camminando, da seduti o distesi; queste sono le “Quattro posizioni del Buddha”, e quindi del praticante, che compaiono citate in svariati Sutra tra cui il Sutra dell’Amore. La pratica delle Quattro Posizioni permette di liberarsi dall’automatismo mentale che fa considerare Meditazione solo la seduta frontale, allenandosi quindi a meditare – sostenere nel tempo la consapevolezza del respiro, della postura e del momento presente – anche nelle varie attività quotidiane: mentre si cammina per strada, si è seduti in treno o in piedi alla fermata dell’autobus, in cosa alla cassa del supermercato, distesi nel letto o prima di addormentarsi.

VISUALIZZAZIONI GUIDATE

Le tecniche di visualizzazione guidata sono uno strumento potente in quanto la visione mentale di una situazione viene percepita dal cervello come se fosse reale, generando così le stesse reazioni psicofisiche. L’obiettivo è raggiungere uno stato di rilassamento profondo: l’immaginazione di un cercato scenario infonde emozioni che influenzano gli stati d’animo e portano a raggiungere il benessere.

Ricorda: meditare significa “purificare lo spirito attraverso il respiro” ma anche “respirare per purificare l’anima”.

MEDITAZIONE DEL SILENZIO

Una sola cosa ha importanza: in questo preciso momento tu ci sei, ma chi sei?

Con la meditazione potrai addentrarti nel tuo essere più profondo e vedrai che qualcosa in te comincia a cambiare. Si tratta di un cambiamento radicale, una vera e propria trasformazione: le piccole cose della vita cominceranno ad avere un’importanza e un significato nuovo, allora niente è piccolo, ogni cosa comincia ad avere una nuova fragranza. Avvertirai una sorta di religiosità diffusa, diventerai semplicemente amante della vita.

MEDITAZIONE KUNDALINI

Questa meditazione dura un’ora e si divide in 4 stadi: i primi tre accompagnati da musica e ballo, l’ultimo in silenzio. La Kundalini è come una doccia di energia che con dolcezza ti scuote e ti libera da tutti gli eventi della giornata, lasciandoti più fresca e leggera.

MEDITAZIONE NADABRAHMA

Questa tecnica di meditazione avviene da sedute, dura un’ora ed è divisa in tre stadi. Il suono “mmmm” e i movimenti delle mani creano un equilibrio interiore e donano armonia tra corpo e mente. “Quindi nella Nadabrahma ricorda questo: lascia che corpo e mente siano totalmente uniti, ma tu ricordati di essere un testimone, un osservatore. Allontanati da loro, lentamente e facilmente, senza lotta o conflitto, come se uscissi dalla porta sul retro. Loro vengono nutriti, tu esci e guarda dall’esterno.”

MEDITAZIONE CON IL RESPIRO – ANAPANASATI

Col  respiro stai sulla sensazione, ossia sulla percezione cinestetica: stai meditando.

Grazie a questa tecnica puoi fare un passo indietro nel presente immediato, astrarti dal momento, allontanarti dal qui e ora e concentrarti solo su te stessa. Osservando il respiro e prestando attenzione ai suoi movimenti puoi sviluppare quella coscienza dell’osservatore che è la chiave per riuscire nella pratica dell’introspezione. Riuscire a osservare il proprio respiro senza interferire implica l’apprendimento di tecniche per abbandonare il bisogno di controllo.

MEDITAZIONE CAMMINATA

I piedi riflettono il collegamento tra il cielo e la terra, determinano la nostra capacità di comunicare con il mondo razionale e con quello astratto. Con i piedi possiamo mantenere un equilibrio costante sulle energie opposte che governano il nostro corpo e la nostra mente.

Questa meditazione ti permetterà di prendere decisioni, di fare il passo, di cambiare i tuoi schemi di sofferenza.

DANZA SCIAMANICA

La danza sciamanica è un’antica danza di guarigione che aiuta a riconnettersi con la Madre Terra e che può aiutare a ritrovare visioni e intuizioni sulla strada da intraprendere. Praticata da millenni dagli indigeni e sciamani, era considerata una vera e propria benedizione per l’intera comunità.

La danza sciamanica, quindi, permette di ricontattare il proprio potere personale: la mente si stacca dalla quotidianità e dalle preoccupazioni; il movimento e il respiro spontaneo eliminano la fatica e forniscono nuova energia, dando la possibilità di ripulire emozioni negative stagnanti in modo catartico.

Si tratta di una pratica estremamente liberatoria in quanto aiuta a uscire da movimenti, rigidi schemi mentali e abitudini culturali stereotipate. È una danza introspettiva che – grazie a una musica molto ritmata e tribale – consente di esprimere al massimo la propria energia vitale.

La danza sciamanica, infine, è utile anche per portare l’attenzione su ciò che si è realmente e può essere praticata in cerchio come una celebrazione collettiva.

MEDITAZIONE DEI 7 CHAKRA

I 7 chakra sono dei centri o vortici distribuiti lungo il tronco e sulla testa. Ogni chakra è associato a un’emozione, a un organo e a una funzione del corpo. Riequilibrare i 7 chakra è fondamentale per l’equilibrio psicofisico.

La meditazione dei 7 chakra utilizza delle particolari posizioni delle mani chiamate mudra, la voce per il canto di determinate parole e la visualizzazione di un colore specifico.

MEDITAZIONE CAMPANA TIBETANA

Il suono e la vibrazione sono strumenti potentissimi che ti permettono di riconnetterti alla tua natura e alla tua anima.

Le campane tibetane sono in grado di stimolare la produzione di onde alfa del cervello (da 8 a 15 hz) favorendo così la meditazione e il rilassamento.

MEDITAZIONE DEL RESPIRO

Il respiro è una fonte di nutrimento fondamentale per il corpo umano, non solo perché vi introduce l’ossigeno necessario, ma anche perché permette di rinnovare l’energia. Il respiro controllato aiuta a liberare la mente dai pensieri e a eliminare le tossine, permettendo di aumentare e purificare l’afflusso di sangue; non solo, esso riequilibra le emozioni, elimina stress e ansia, aumenta l’energia. Le visualizzazioni possono aiutare a fermarsi e osservare chi siamo veramente, a ispirarsi, sognare e pianificare.

Le tecniche di respirazione che apprenderai nel corso di meditazione di A.S.D. 20 Olistici ti permetteranno di:

  • Conoscere meglio te stesso
  • Trovare centratura per iniziare o terminare la tua giornata
  • Ritrovare calma e serenità
  • Ottenere preziose intuizioni dal tuo inconscio su chi sei e cosa vuoi
  • Raggiungere maggiore consapevolezza del qui e ora che ti aiuterà a cambiare i tuoi comportamenti autosabotanti

La cultura e lo stile di vita occidentali sono fatti per l’attività, per l’essere produttivi: non è previsto il tempo necessario a visualizzare e meditare, o più semplicemente lasciare andare la mente e ascoltare il proprio corpo. In questo senso risulta particolarmente utile la visualizzazione guidata, un momento di rilassamento indotto da parole e musica che ha l’obiettivo di aiutare le persone a rilassarsi, connettersi con se stesse, trovare ispirazione e raggiungere i propri obiettivi.

CHI TIENE IL CORSO

Loredana Fadani

Operatrice di Discipline Bio Naturali e Counselor Olistico

Da anni lavora con il corpo e ascolta le emozioni che lo trapassano, ama l’approccio olistico e ogni sua terapia racchiude anni di ricerca di strumenti e discipline per aiutare a ritrovare il benessere inteso come equilibrio tra cura della bellezza esteriore e dell’interiorità spirituale.

Dopo un periodo di forte crisi personale e professionale si è dedicata allo studio e alla ricerca di risposte su come potersi realizzare e mettere a disposizione degli altri. La sua massima espressione la trovò nel massaggio: per anni ha approfondito tante tecniche diverse basate su differenti teorie, per poi integrarle alla teoria millenaria, efficace e affascinante, della Medicina Cinese Classica. Contemporaneamente ha esplorato e fatto esperienza con i Fiori di Bach, la Bioenergetica e lo Yoga. Per lei è fondamentale integrare il lavoro corporeo con la risoluzione dei propri conflitti inconsci come schemi sabotanti: in quest’ottica, ha acquisito strumenti di Counseling come la Maieutica Socratica, la trasformazione di credenze limitanti e le visualizzazioni guidate, con l’obiettivo di aiutare le persone a trovare dentro di sé le proprie soluzioni.

Oggi è Operatrice di Discipline Bio Naturali e Counselor Olistico. Si occupa, in particolare, di tecniche di massaggio orientale come la Riflessologia Plantare On Zon Su, Tuina, Medicina Cinese Classica, Massaggio Hawaiano e Tailandese.