Massaggio Consapevole

Massaggio Consapevole:

Ascolto, Intuizione, Respiro e Consapevolezza.

Il massaggio consapevole è una tecnica che permette di ottenere un rilassamento profondo e, di conseguenza, una maggiore vitalità. Grazie a questo trattamento respirerai in modo consapevole, i tuoi muscoli si distenderanno e percepirai un’armonia profonda tra corpo e mente. Andando a sciogliere blocchi e tensioni, sarai finalmente libero da stress e ansia.

Il massaggio consapevole si basa sull’ascolto, che è apertura, disponibilità e attenzione al momento presente. Tale ascolto è permesso dalle mani che, essendo strettamente legate al cuore, sono il mezzo più diretto con cui questo si esprime.

Ascoltare con le mani vuol dire ascoltare con il cuore.

Le mani, quindi, sono il prolungamento dei tuoi moti emozionali e, come i piedi, contengono i punti riflessi del tuo corpo.

Quando la mente è allineata con l’energia del cuore, le mani diventano occhi che vedono e orecchie che sentono: ecco perché il nostro operatore inizierà il suo lavoro stabilendo un contatto con te attraverso la sua mano. Con un movimento consapevole, ancor prima del contatto fisico, può sentire lo stabilirsi di un legame con te, un rapporto energetico che si stabilizza nel contatto della sua mano.

Poi, resta solamente e semplicemente in ascolto: non pensa, non sceglie, non decide nulla. Con il cuore aperto, la voglia di ascoltare e l’intuizione, l’operatore comprende ciò di cui il tuo corpo ha bisogno.

Inizia così il massaggio consapevole: il tempo rallenta, il tuo cuore si ferma, si libera dai legami emotivi, dalle idee su come debbano o non debbano essere le cose, dal concetto morale che contrappone il bene il male; l’operatore, attraverso l’intuizione, sceglie ed esegue le manipolazioni più adatte alle tue specifiche esigenze.

Si concentrerà sul ventre (hara) il centro in cui ha sede la consapevolezza, ha origine la forza della concentrazione e cresce la forza della respirazione. Ascoltando il respiro coglierà le esalazioni che emana il tuo corpo.

Ricorda: la consapevolezza della respirazione ti permette di addentrarti in un viaggio avventuroso, stimolante e piacevole nel mondo dimenticato, alla scoperta dei tesori nascosti in te stessa e nel mondo, da sempre soffocati dal senso di minaccia e oscurità che proviene dalle tue paure inconsce, dai ricordi dolori repressi, dalle malattie, dai rifiuti e dalle rinunce.

L’operatore ti insegnerà a respirare, ad ascoltare il tuo respiro; potrai prendere coscienza dei muscoli che si attivano respirando. Inconsciamente, quindi, ti sentirai più coraggiosa nei confronti della vita, riuscirai ad aprirti e realizzarti. La respirazione, infatti, comprende la polarità del prendere e del dare, e questo è il simbolismo più importante della respirazione.